QUARESIMA 2020

“tu ami tutte le tue creature, Signore,

e nulla disprezzi di ciò che hai creato;

tu dimentichi i peccati di quanti si convertono e li perdoni,

perché tu sei il Signore nostro Dio”         (antifona d’ingresso del mercoledì delle Ceneri).

Il cammino di Quaresima è come un’avventura, è un invito a riscoprire il tesoro della nostra vita,la perla preziosa che è Gesù. E se l’anno liturgico ci aiuta a ripercorrere con Gesù il cammino verso la Pasqua, il cammino quaresimale, ritmato al passo delle domeniche, costituisce un itinerario a tappe che ha come meta il Triduo Pasquale, centro e culmine dell’anno liturgico.

A Natale, cercando casa, Gesù è venuto ad abitare tra noi, ha trovato casa in noi, gli abbiamo aperto la porta del cuore, lo abbiamo accolto; ora lasciamoci accogliere da lui, lasciamoci prendere per mano, lasciamolo agire.

Ascoltiamolo, alziamoci, seguiamolo.

“All’ombra delle tue ali mi rifugio/finché l’insidia sia passata” (salmo 57,2)

L’uomo rivolge a Dio la sua richiesta di aiuto e protezione, egli sa che solo in Dio il cuore rimane saldo, nonostante le tribolazioni. Ed è l’ascolto orante della parola di Dio che deve suscitare in noi la speranza nella vita, è solo nell’unione con Dio che il nostro cuore rimane saldo.

Il cammino di conversione che vivremo nel tempo di Quaresima sarà il momento favorevole per riscoprire la gioia di riconoscersi figli amati dal Padre ricco di bontà e misericordia.

Rimettiamoci dunque in viaggio nell’ascolto docile della Parola di Dio.

La lettura continuata del Vangelo di Matteo, che ci ricorda che essere cristiani significa incarnare nel quotidiano ciò che Gesù ha detto e ha fatto, ci accompagni in questo nostro cammino.

6 febbraio/8 marzo

26/2 

 Mt 6,1-6.16-18            

27/3 

 Mt 1,1-25                       

28/2 

 Mt 2,1-23                     

29/2 

 Mt 3,1-17.4,12-25     

1/3 

 Mt 4,1-11

2/3 

 Mt 5,1-26

3/3 

 Mt 5,27-48.6,7-15

4/3 

 Mt 6,19-34

5/3 

 Mt 7,1-29

6/3 

 Mt 8,1-27

7/3 

 Mt 8,28-34.9,1-17

8/3 

 Mt 17,1-9

9 marzo/22 marzo

9/3 

 Mt 9,18-38

10/3 

 Mt 10,1-33

11/3 

 Mt 10,34-42.11,1-15

12/3 

 Mt 11,16-30.12,1-14

13/3 

 Mt 12,15-50

14/3 

 Mt 13,1-23

15/3 

 Gv 4,5-42

16/3 

 Mt 13,24-43

17/3 

 Mt 13,44-58.14,1-12

18/3 

 Mt 14,13-36

19/3 

 Mt 15,1-20

20/3 

 Mt 15,21-39

21/3 

 Mt 16,1-28

22/3 

 Gv 9,1-41

23 marzo/8 aprile

23/3 

 Mt 17,10-27.18,1-10

24/3 

 Mt 18,1-20

25/3 

 Mt 18,21-35.19,1-12

26/3 

 Mt 19,13-30.20,1-16

27/3 

 Mt 20,17-34.21,1-11

28/3

 Mt 21,12-32

29/3 

 Gv 11,1-45

30/3 

 Mt 21,34-46.22,1-14

31/3 

 Mt 22,15-46

1/4 

 Mt 23,1-39

2/4 

 Mt 24,1-28

3/4 

 Mt 24,29-51

4/4 

 Mt 25,1-13

5/4 

 Mt 26,14-27,66

6/4 

 Mt 25,14-30

7/4 

 Mt 25,31-46.26,1-13

8/4 

 Mt 28,1-20

Accesso Utenti

Orario invernale (ottobre - maggio)
(S. Ambrogio)
Lunedì: 8.30, 18.30
Martedì: 8.30, 10.00
Mer/Ven: 8.30, 18.30
Giovedì: 8.30
Sabato: 17.30
Domenica: 8.00*, 10.00, 18.30
*(dal 18 aprile a S. Cristoforo)
(S. Cristoforo)
Domenica: 08.00*
*(dal 18 aprile)
(S. Maria della Quaderna)
Domenica: 11.15
Orario estivo (giugno - settembre)
(S. Ambrogio)
Lunedì: 8.30, 18.30
Martedì: 8.30, 10.00
Mercoledì: 8.30, 18.30
Giovedì 8.30
Venerdì: 8.30, 18.30
Sabato: 18.30
Domenica: 10.00, 18.30
(S. Cristoforo)
Domenica: 08.00
(S. Maria della Quaderna)
Domenica: 11.15